Alitalia-Ryanair: scontro sui numeri

Alle dichiarazioni del Ceo della compagnia ultra low cost irlandese, Michael O’Leary, che aveva parlato di un ‘sorpasso’ per numero di passeggeri movimentati in Italia Alitalia ha replicato con una not aufficiale «Il Gruppo Alitalia tiene a precisare che, con i suoi 24.275.604 passeggeri trasportati, già comunicati durante la presentazione dei dati di bilancio, si conferma anche per il 2012 il primo vettore in Italia in termini di passeggeri trasportati» .
Secondo i dati in suo possesso nel 2012 Ryanair ha trasportato 22,9 milioni di passeggeri nella Penisola posizionando  Alitalia a quota 22,3 milioni. Questo valore però che non contempla i circa due milioni di clienti Air One, l’altro vettore del gruppo Alitalia.  In questo modo nel 2012, secondo Alitalia, il tasso di riempimento degli aerei è stato pari al 74,6%, in aumento di 1,8 punti rispetto al 2011.
Una situazione analoga si era verificata anche lo scorso anno quando O’ Leary dopo aver annunciato l’agognato sorpasso, aveva dovuto fare dover fare marcia indietro a fronte dei numeri forniti dall’Enac.

Questo inserimento è stato pubblicato in Comunicazioni e il tag , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS