False mail su prenotazioni e dati sensibili

Diverse compagnie aeree americane hanno segnalato nei giorni scorsi che alcuni viaggiatori stanno ricevendo false mail relative a viaggi imminenti o informazioni sui programmi frequent flyer. Le false mail, apparentemente inviate da una compagniaaerea, spesso contengono informazioni di viaggio (come numero di conferma, data di viaggio, routing o prezzo) e possono contenere un link o un allegato. Si raccomanda a tutti i viaggiatori che ricevono messaggi sospetti di non aprire link o allegati e di non chiamare i numeri telefonici eventualmente indicati nella mail. Inoltre le false mail richiedono frequentemente dati sensibili che i viaggiatori non devono assolutamente fornire. Ulteriori informazioni sono disponibili nei siti di American Airlines, Delta air Lines e US Airways.

Questo inserimento è stato pubblicato in Comunicazioni e il tag , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS