Tassa di soggiorno a Milano

A partire dal 1° settembre 2012 entrerà in vigore il contributo di soggiorno sui servizi turistici per la città di Milano. Il contributo è dovuto dai non residenti che alloggiano nelle strutture ricettive nel territorio del Comune. L’ importo varia da 1,00€ a 5,00€ a notte e per persona in base alla classificazione dell’albergo:  da un minimo di 1,00€ per gli alberghi con 1 stella fino a 5,00€ per gli alberghi con 5 stelle. Importi da 1,00€ a 5,00€ sono previsti anche per le strutture extra alberghiere, per i residence l’imposta sarà applicata fino ad un massimo di 14 pernottamenti consecutivi. Nei mesi di luglio ed agosto e dal 10 dicembre al 10 gennaio la tassa potrà essere ridotta del 50%. La normativa prevede che il contributo debba essere corrisposto dal viaggiatore al gestore della struttira ricettiva presso la quale ha pernottato al termine di ciascun soggiorno.

 

Questo inserimento è stato pubblicato in Comunicazioni e il tag , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS