Tempo di cambiare per BIT

La Borsa Internazionale del Turismo  (BIT) risponde alle esigenze del mercato e diventa più social e più orientata al business con l’obiettivo di ornire agli operatori del settore una manifestazione attenta alle esigenze di chi con il turismo, inteso a 360 gradi. La prossima edizione di Bit, che si terrà dal 14 al 17 febbraio 2013 presso gli spazi di Fieramilano Rho, sarà diversa. «Il mercato è cambiato e dobbiamo, per coerenza, cambiare anche noi» ha dichiarato Emanuela Forlin, exhibition manager di Fieramilano. Prima grande novità è la suddivisione dei padiglioni, la borsa sarà infatti distribuita su quattro padiglioni. Pensata per tutti i target, la nuova manifestazione prevede una rivisitazione del workshop Buy Italy le cui giornate saranno suddivise per temi: leisure, cultura/gastronomia, lusso e Mice/business travel. Nuova veste anche per l’altro workshop Bit Buy Club che dedica un’intera giornata agli operatori dell’associazionismo. La rivisitazione più importante riguarderà il padiglione Italy che sarà organizzato in quattro macroaree di offerta: enogastronomica, culturale, naturalistica, sportiva. La Tourism Collection diventerà un vero e proprio Business Village, agevolando il contatto fra player con business affini. Si riconfermano, infine, le sale Adutei e Destination.

Questo inserimento è stato pubblicato in Comunicazioni e il tag , , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS