Bar, ristoranti, trattorie: un servizio in più, l’etilometro!

Tabelle e precursori consentono ai clienti di valutare il proprio livello alcolemico prima di affrontare la guida
Dallo scorso novembre con l’entrata in vigore dell’ultima fase del codice della strada nella parte di contrasto alla guida in stato di ebbrezza, i locali che somministrano alcolici (quindi anche circoli, agriturismi, chioschi, camion e baracchini, enoteche, alberghi, campeggi, fiere, sagre, feste varie e simili) e la cui attività si protrae oltre la mezzanotte avrebbero dovuto mettere a disposizione dei propri clienti i precursori per la rilevazione del tasso alcolemico e affiggere le tabelle alcolemiche previste dalla nuova normativa. All’osservanza di tale obbligo non sono tenuti gli esercizi che non effettuano trattenimenti danzanti e musicali e che cessano la loro attività entro le ore 24. Il limite di legge da non superare per potersi mettere al volante della propria auto e non incorrere in sanzioni è quello di 0,5 grammi di tasso alcolemico, mentre, per esempio per un consumatore che supera il livello 1,5 di alcolemia è prevista la confisca dell’auto.
Va ricordato, tuttavia, che per alcune categorie di conducenti permane il tasso zero di alcol nel sangue per poter guidare.
Il servizio di auto con conducente offerto da LM Driver Service garantisce quindi la massima affidabilità e sicurezza per qualsiasi trasferimento a qualsiasi ora. E’ possibile prenotare il servizio auto con conducente direttamente on line sul sito www.lmdriverservice.it oppure richiedere informazioni scrivendo a info@lmdriverservice.it.

Questo inserimento è stato pubblicato in Curiosità e il tag , , , , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS