Twitter: al via i test per archiviare i propri tweet

Spesso sintetizzare i propri pensieri in soli i 140 caratteri di un tweet a volte costa fatica e fino al recente passato non sembrava possibile scaricare un file in cui possano essere contenuti tutti. La novità, come riportata nei giorni scorso da LaStampa.it, è che Twitter sta lavorando ad un’opzione che dovrebbe consentire di scaricare tutti i propri tweet.  Il social media ha inserito un nuovo pulsante nelle impostazioni attraverso il quale, si legge in una nota, «si può richiedere un file contenente le informazioni, a partire dal primo tweet. Un link sarà inviato via email quando il file è pronto per il download».  Lo stesso amministratore delegato di Twitter, Dick Costolo, aveva annunciato l’introduzione del nuovo servizio proprio entro la fine del 2012. Si tratta, tra l’altro, di un grande passo avanti per avvicinarsi a Facebook e Google che già permettono di esportare i propri dati personali e una copia di tutto ciò che si è condiviso online.

Questo inserimento è stato pubblicato in Curiosità e il tag , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS