Un soggiorno “diabolico” a Milano

Succede all’Hotel Melià Milano dove è nata la Diabolik Experience Room dedicata al celebre fumetto che compie cinquant’anni. In occasione del cinquantesimo anniversario del famoso fumetto Diabolik, milanese di nascita ma internazionale di fama, l’Hotel Meliá Milano – in collaborazione con la Casa Editrice Astorina, la DLife Dream Stylist Designer e il Consorzio Cabiate Produce – ha ideato la Diabolik Experience Room. Una camera extralusso e ipertecnologica ispirata al look del fumetto che offre agli ospiti Meliá un’esperienza unica e irripetibile. All’interno della camera ogni oggetto sarà, infatti, un invito a calarsi nei panni del “diaboliko” protagonista scoprendo nei nuovi arredi le sorprese, l’automazione e le nuove tecnologie di controllo. In una teca, celata da un vetro polarizzato e nascosta tra le pareti della camera, viene custodito un diaboliko bottino e solo seguendo le logiche e i trucchi ricorrenti nelle pagine del fumetto si potrà sbloccarne l’apertura per entrare in possesso di un codice segreto. Questo codice dovrà essere inserito sulla pagina Facebook di Meliá Milano e permetterà agli ospiti della camera “diabolika” di partecipare a un contest speciale dedicato all’evento, che prevede l’estrazione finale di diversi premi nel mese di novembre, quando, in una serata di Gran Gala si terrà la grandiosa festa di compleanno in cui Diabolik spegnerà ufficialmente le sue cinquanta candeline.

Questo inserimento è stato pubblicato in Curiosità e il tag , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS