Uvet American Express: calani i prezzi per voli e treni Av

Negli ultimi tre anni il prezzo medio dei biglietti aerei per i voli nazionali è sceso del 6% mentre anche per effetto della maggiore concorrenza, i treni ad alta velocità sono diventati più convenienti registrando con una diminuzione che si attesta in media a tre euro. Questi alcuni dei dati che emergono dalla Business Travel Survey 2013 di Uvet American Express, l’indagine annuale condotta su un campione di 700 aziende clienti, le cui spese per trasferte di lavoro sono comprese tra 20mila e 15 milioni di euro annui. I prezzi medi dei biglietti aerei – spiega lo studio promosso da Uvet Amex, specializzata nei servizi di travel management – sono rimasti invariati per i voli europei, al contrario sono aumentati del 2% per i voli internazionali.

 

Questo inserimento è stato pubblicato in Curiosità e il tag , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS