Da Kandinskij a Warhol: libri e cartelle d’artista

“Da Kandinskij a Warhol. Libri e cartelle d’artista della Biblioteca d’Arte di Milano“, è una mostra in programma fino al prossimo 25 settembre con ingresso gratuito. La rassegna presenta al pubblico, per la prima volta, una ristretta selezione di libri e cartelle d’artista, provenienti esclusivamente dalle raccolte della civica Biblioteca d’Arte di Milano, che documentano l’attività di fondamentali artisti, correnti e movimenti tra le due guerre mondiali e nel secondo dopoguerra, approdando infine alle esperienze editoriali collegate alle ricerche dell’arte contemporanea, astratta e figurativa, dagli anni Ottanta ai nostri giorni. Il materiale, esposto con un percorso cronologico, che ha inizio alla fine del secolo XIX e si estende lungo tutto l’arco del secolo XX, documenta una produzione artistica particolare, realizzata con finalità molto diverse fra loro: dal libro figurato d’autore all’illustrazione d’arte di testi letterari; dal libro-manifesto, ideato per veicolare messaggi ideologici degli artisti, all’editoria d’artista per l’infanzia, alla realizzazione di testi accompagnati da multipli grafici e opere artistiche recanti interventi differenziati e personalizzati dall’autore su ciascuna copia. Le opere selezionate per la mostra rappresentano soltanto una piccola parte dei libri d’artista presenti nelle collezioni della Biblioteca d’Arte. Per raggiungere comodomente la sede della mostra  o organizzare un mini tour a Milano con un gruppo di amici appassionati d’arte, scoprite i servizi di noleggio auto con conducente proposti daLM DriverService contattando info@lmdriverservice.it  Tel. 380 7844335 – Fax 0331 768149 oppure consultando il sito   www.lmdriverservice.it.

Questo inserimento è stato pubblicato in Mostre e il tag , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS