A LUGANO RIAPRE IL KURHAUS

Costruito nel 1914 a 12 chilometri da Lugano e a 850 metri di altitudine per offrire soggiorni all’avanguardia fondati sui principi della naturopatia, il Kurhaus Cademario Hotel & Spa è rinato come un quattro stelle superior centrato sul benessere, con 82 camere e suite e con spazi per meeting (sala fino a ottanta posti), nel cuore di un territorio ricco di opportunità per momenti post-congress. Del progetto originario mantiene alcune interessanti caratteristiche: la posizione, innanzitutto, scelta per l’eccellente esposizione al sole e per il meraviglioso panorama sul lago di Lugano, ma anche la ricerca dell’armonia con la natura negli ambienti interni, che si riflette nella scelta dei materiali per gli arredi: pietra, legno, metallo, acqua, fuoco. Un richiamo alle forze geomantiche (che provengono dalla Terra) a cui si ispira pienamente la Dot Spa, un’area per il benessere di duemila metri quadrati distribuiti in spazi tra i quali piscina riscaldata esterna e interna, grotta salina, piscina salata, hammam, docce sensoriali. Un percorso da alternare a trattamenti estetici e di salute (dalla criolipolisi a terapie disintossicanti) e all’offerta gastronomica dei due ristoranti, che condividono l’uso di ingredienti del territorio e una selezione di vini locali di alta qualità. Le convenienti offerte per trascorrere una giornata presso la Dot Spa possono essere una piacevole occasione per fare la conoscenza con questo nuovo tipo di ospitalità proposto dal Gruppo Tessal Sa (Villa Sassa Hotel, Residence & Spa, Villa Principe Leopoldo, Esplnade Hotel Resort & Spa).

Questo inserimento è stato pubblicato in Comunicazioni, Novità e il tag , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.
  • Categorie

  • Archivio

  • Link RSS